Sciroppo di fiori di sambuco

Buon pomeriggio amici miei, oggi mi sento particolarmente buona e vi posto una ricetta in più, anche in considerazione del fatto che questo è il momento giusto per raccogliere i fiori di sambuco che vi serviranno per fare questo dissetante sciroppo.

Come sapete ho la fortuna di abitare in una zona un po’ fuori dal centro abitato, quasi in campagna, quindi trovare fiori di sambuco incontaminati è piuttosto facile…voi direte vuoi vincere facile! assolutamente no, visto che ora si può uscire e quindi si può programmare, per il prossimo fine settimana, una scampagnata fuori città.

La ricetta mi è stata donata dal simpaticissimo e bravissimo chef Fabrizio Rebollini del ristorante Belvedere 1919 di Pessinate (AL), andate a trovarlo…chissà magari potreste trovare i fiori!

Ora vi lascio perché a breve ci sarà una conferenza online con altre scuole di cucina per confrontarci su una prossima riapertura…auguratemi in bocca al lupo 🐺

Buon lavoro

A domani

Donatella

 

Sciroppo di fiori di sambuco

Sciroppo di fiori di sambuco

Ingredienti

  • Ingredienti
  • 70 corolle di fiori di sambuco
  • 2 litri di acqua
  • 5 limoni non trattati
  • 3 kg di zucchero semolato
  • 50 g di acido citrico

Istruzioni

  • Procedimento
  • Metti l'acqua e lo zucchero in una pentola e poni sul fuoco, quando lo zucchero è completamente sciolto spegni e fai raffreddare.
  • Pulisci i fiori di sambuco, elimina gli steli verdi e sciacquali sotto acqua fredda corrente. Pulisci i limoni e tagliali in otto parti. Versa i fiori e i limoni tagliati a strati alternati in una brocca e ricopri con lo sciroppo raffreddato in cui avrai sciolto l'acido citrico. Chiudi con un tappo ermetico e lascia macerare per 10 giorni in un luogo fresco.
  • Trascorso questo tempo filtra con un colino a maglia fitta (attenzione a non filtrare anche il fondi che si sarà formato) e fai colare tutta una notte in frigo. Trasferisci nelle bottiglie.
  • Come usare lo sciroppo di sambuco
  • Per gustare il vostro sciroppo di sambuco fatto in casa dovrete diluirlo in acqua fredda: per ogni bicchiere di acqua aggiungete due cucchiai di sciroppo e qualche cubetto di ghiaccio a piacere.
  • Conservazione
  • Lo sciroppo di sambuco fatto in casa si conserva imbottigliato in frigo.
https://www.chefpercaso.it/sciroppo-di-fiori-di-sambuco/

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Not readable? Change text. captcha txt
0

Start typing and press Enter to search

X

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi