Torta di riso salata

Se solo venti giorni fa mi avessero descritto come sarebbe cambiata la nostra vita, avrei certamente pensato che questa persona aveva visto troppi film catastrofici…e invece! Alla luce di questa situazione cerco però di non farmi troppo coinvolgere da tutte le notizie che circolano in televisione o in rete, che rischiano di minare il sistema nervoso e quello immunitario, cerco di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, quindi eliminiamo l’ansia e facciamo spazio invece ad attività che ci permettono di rilassarci, logicamente sempre stando in casa.

Questa mattina l’ho trascorsa facendo le pulizie di primavera, a proposito mancano solo due giorni; oggi pomeriggio invece lo dedicherò ad ascoltare un po’ di musica leggendo un libro che ho scaricato sul mio iPad “La mia seconda vita tra zucchero e cannella” di Verena Lugert. E voi cosa farete? sono curiosa di saperlo…

Ecco la ricetta di oggi, spero che vi piaccia!

A domani

Donatella

 

Torta di riso salata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 1 ora

Tempo totale: 1 ora, 20 minuti

Torta di riso salata

Ingredienti

  • Ingredienti per una teglia da 26 cm di diametro
  • per la pasta
  • 250 gr circa di farina 0
  • 125 g di burro a dadini freddo
  • 1 pizzico di sale
  • 70 ml di acqua freddissima
  • per il ripieno
  • 150 g di riso Originario
  • 600 cc di latte
  • 1 confezione di crescenza da 250 g
  • 250 cc di panna fresca
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • sale
  • per la cottura a vuoto della pasta briseè
  • fagioli o ceci secchi
  • carta forno

Istruzioni

  • Prepara la pasta briseè nel mixer con le lame di plastica: metti la farina setacciata, il burro freddo a pezzetti e il sale. Frulla brevemente fino a formare un composto di briciole, quindi aggiungi l'acqua ghiacciata e frulla ancora finché il composto non formerà una palla. Stendi la pasta su una superficie leggermente infarinata fino a 3 mm di spessore, trasferisci nella teglia bassa, precedentemente unta con il burro (in questo modo cuocerà bene anche sotto), preleva un pezzetto di pasta in eccesso e forma una pallina, passala nella farina e quindi tampona la pasta per farla aderire bene alla teglia ed eliminare vuoti d'aria. Metti in frigo per 15 minuti. Scalda il forno a 200 °C.
  • Nel frattempo metti sul fuoco una casseruola con il latte leggermente salato, quando bolle versa il riso e fai cuocere al dente. Togli dal fuoco.
  • Prendi la teglia dal frigo, elimina la pasta in eccesso aiutandoti con un coltello affilato a lama liscia, bucherella la superficie della torta con i rebbi di una forchetta, copri con un foglio di carta forno e metti i fagioli o ceci secchi o pesi da forno, quando il forno sarà in temperatura abbassa la temperatura a 180 °C, inforna e cuoci per circa 25 minuti; trascorso questo tempo elimina la carta con i fagioli e fai cuocere a vuoto ancora 10 minuti.
  • In una ciotola sbatti l'uovo con la panna, il parmigiano, aggiungi il riso, regola di sale e aromatizza con un'abbondante grattugiata di noce moscata.
  • Versa il composto di uova e panna sulla torta e amalgama bene. Disponi quindi i pezzetti di crescenza su tutta la superficie, affondali nel composto. Inforna per circa 20-25 minuti. Servi tiepida.
https://www.chefpercaso.it/torta-di-riso-salata/

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Not readable? Change text. captcha txt
0

Start typing and press Enter to search

X

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi