Tortelli con la coda

Buongiorno amici miei!

La ricetta di oggi ci porta nuovamente in Italia, in particolare a Piacenza, terra ricchissima di materie prime di qualità,  non solo salumi nostrani come la coppa, o vini di altissima qualità come il Gutturnio, formaggi come il Grana Padano,  ma anche piatti, semplici o elaborati, che propongono un trionfo di sapori capaci di soddisfare il palato più esigente.

Questa ricetta è di Caterina Petrosino, che parecchi di voi hanno avuto il piacere di conoscere per le sue lezioni sulla cucina piacentina e dell’Emilia Romagna tenute qui a Chef per caso. Caterina è docente presso Eataly Piacenza ed è una gran bella persona, spontanea e simpatica, bravissima nel trasmettere le sue conoscenze riguardanti il cibo a 360 gradi!

Qui un video che vi spiega come realizzare la coda ai tortelli

Buon lavoro e a domani.

Donatella

Tortelli con la coda

Tortelli con la coda

Ingredienti

  • Ingredienti per 8 persone
  • per la pasta fresca
  • 500 g di farina 000 Mulino Dellagiovanna
  • 5 uova intere
  • acqua q.b.
  • Ingredienti per il ripieno
  • 500 g di ricotta
  • 300 g di Grana Padano
  • 400 g di spinaci crudi (otterrai circa 250 g di spinaci cotti)
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  • Procedimento per la pasta fresca
  • Prendi un asse di legno per impastare, versa la farina, forma un cratere al centro e aggiungi le uova, aggiungi un po’ di acqua se necessario, quindi impasta velocemente. 
Quando l’impasto risulterà liscio ed omogeneo metti in frigorifero per un’ora, coperto con pellicola.
  • Procedimento per il ripieno

  • Lava con cura gli spinaci, mettili in una padella grondanti di acqua e cuoci per 5 minuti, raffredda velocemente con del ghiaccio messo dentro un sacchetto da congelazione, metti a colare, quando saranno ben colati e asciutti, strizza e poi trita finemente, metti da parte.

  • In una ciotola capiente aggiungi la ricotta, il Grana Padano, la noce moscata, un pizzico di sale, mescola con cura, in ultimo aggiungi gli spinaci mescolandoli con le mani; mescola velocemente e trasferisci il ripieno coperto con una pellicola in frigorifero, (se si vuole essere pratici si può mettere il ripieno in un sac à poche, poni in frigorifero).
Tira le sfoglie con l’aiuto della macchina tirasfoglia, quando avrai raggiunto lo spessore desiderato (Tirasfoglia Marcato - tacca 7) passa la sfoglia 2 volte; taglia dei quadrati di circa 7 cm, aggiungi il ripieno, prendi il rombo con il ripieno tra il palmo della mano e con l’altra mano pizzica la pasta da ambo i lati formando una treccia.
 Questa ricetta è ottima condita con burro e salvia, o con un sugo di funghi porcini.
https://www.chefpercaso.it/tortelli-con-la-coda/

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Not readable? Change text. captcha txt
0

Start typing and press Enter to search

X

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi