Torta morbida di arance e mandorle

Fai che ti chiama una tua cara amica che ti pone un quesito su una ricetta, fai che quella ricetta la vuoi provare subito perché ti sembra particolarmente buona…quattro e quattr’otto ecco la torta in forno, il profumo che si sparge in cucina, preludio al piacevole appuntamento pomeridiano, unito a una buona tazza di tè fumante, che in questo periodo può essere un modo perfetto per rilassarsi con l’affetto più caro, in un’atmosfera intima!

Grazie Patrizia per aver condiviso con me questa dolcezza 🥰

Buon pomeriggio e a domani con una nuova ricetta.

Donatella

 

Torta morbida di arance e mandorle

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Tempo totale: 55 minuti

Torta morbida di arance e mandorle

Ingredienti

  • per una tortiera da 24 cm di diametro
  • 200 g di mandorle
  • 200 g di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 1 arancia non trattata
  • per la salsa
  • 1 arancia non trattata
  • zucchero q.b.

Istruzioni

  • Accendi il forno a 190 °C.
  • Metti sul fuoco una pentola con acqua, porta a bollore e immergi l'arancia precedentemente lavata e spazzolata. Fai cuocere fino a far diventare morbida l'arancia, scola e frulla in un mixer fino a ottenere una crema ben amalgamata. Tieni da parte.
  • Imburra la teglia con il burro morbido e trasferisci in frigo (si mette in frigo affinché si formi una pellicola, mai infarinare perché la farina va a formare una crosticina irregolare che rovina la superficie della torta).
  • Frulla finissime le mandorle con un terzo dello zucchero.
  • Monta i tuorli con lo zucchero rimanente fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungi le mandorle frullate, la crema di arancia. Monta gli albumi a neve e aggiungili al composto, un paio di cucchiai senza accortezza, i rimanenti con un movimento lento e dal basso verso l'alto per evitare di smontare troppo l'impasto. Prendi la teglia in frigo, trasferisci l'impasto e inforna abbassando la temperatura a 180 °C e cuoci fino a che la torta non si stacca dalle pareti.
  • Lava e spazzola la seconda arancia e grattugiane metà. Spremi l'arancia, pesa il succo e aggiungi metà peso di zucchero. Metti sul fuoco il succo con lo zucchero, fai sciogliere aggiungi la scorza di arancia grattugiata.
  • Sforma la torta, metti in un piatto da portata e bagna con lo sciroppo.
https://www.chefpercaso.it/torta-morbida-di-arance-e-mandorle/

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Not readable? Change text. captcha txt
0

Start typing and press Enter to search

X

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi