Minestrone di verdure alla genovese

A sentire le previsioni del tempo per i prossimi giorni, avremo un abbassamento delle temperature e un peggioramento delle condizioni meteo, quindi perché non preparare un piatto salutare e saporito che riscalda il corpo e anche l’anima come il minestrone; qui lo propongo nella variante genovese, con l’aggiunta del pesto a fine cottura.

A me piace un po’ a pezzetti e un po’ passato con il minipimer…e a voi? aspetto le vostre risposte

Una buona settimana!

Donatella

 

Minestrone di verdure alla genovese

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 1 ora, 10 minuti

Tempo totale: 1 ora, 30 minuti

Minestrone di verdure alla genovese

Ingredienti

  • Ingredienti per 8 porzioni:
  • 1 cipolla
  • 1 porro piccolo
  • 2 kg circa ortaggi misti (1 kg circa peso netto)
  • (2 o 3 carote, 2 gambi di sedano, 2 o 3 zucchine, 1 mazzo di erbette o 1/2 verza, 150 g fagiolini, fagioli freschi o in scatola, 3 o 4 pomodori, 500/600 g zucca, 2 o 3 patate)
  • 1 litro di acqua
  • olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiai di pesto alla genovese
  • sale grosso q.b.

Istruzioni

  • Procedimento
  • Trita la cipolla e affetta il porro.
  • Lava tutti gli ortaggi: pela le patate, le carote e la zucca.
  • Taglia carote, sedano, zucchine, patate, zucca, a dadini regolari.
  • Spunta i fagiolini e taglia a tocchetti, sgrana i fagioli se usate quelli freschi.
  • Togli la pelle ai pomodori incidendo la buccia con un taglio a croce e tuffandoli in acqua bollente per pochi secondi, elimina l'acqua e i semini all'interno e taglia a pezzetti.
  • Lava accuratamente le erbette e taglia a julienne. Taglia la verza a julienne (se gradita). Se usi biete da costa, elimina la parte più dura della costa.
  • In una grossa pentola fai soffriggere la cipolla e il porro con un po’ d’olio.
  • Aggiungi tutti gli ortaggi ad esclusione di quelli a foglia, il sale grosso e fai stufare per qualche minuto;
  • Aggiungi l’acqua, che deve coprire a filo tutte le verdure e fai sobbollire per circa mezz'ora, quindi aggiungi gli ortaggi a foglia e cuoci ancora 30/40 minuti.
  • Se usi i fagioli in scatola, questi vanno aggiunti solo l'ultimo quarto d'ora di cottura.
  • Quando è raggiunta la consistenza desiderata, regola di sale e aggiungi il pesto.
  • Servi con un filo d'olio versato a crudo.
  • Consigli:
  • La minestra acquista sapore quando è consumata il giorno successivo.
  • Se preferisci una consistenza cremosa, puoi ottenerla con un frullatore ad immersione posato direttamente nella pentola.
  • Nel caso volessi aggiungere pasta o riso, è necessario mantenere la minestra un po’ più liquida, oppure fai cuocere la pasta separatamente.
https://www.chefpercaso.it/minestrone-di-verdure-alla-genovese/

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Not readable? Change text. captcha txt
0

Start typing and press Enter to search

X

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi