Cacio e pepe

Buongiorno amici miei, oggi finalmente è ritornato il sole! Come avete trascorso la festività del primo maggio? noi siamo stati praticamente tutto il giorno nell’orto, io a togliere l’erba infestante (ma quanto cresce 😱) e mio marito a fare il piccolo muratore per mettere a posto il pavimento di un terrazzino, sempre sotto l’attenta super visione del nostro umarell personale, Nero il gatto.

   Nero, il nostro  gatto umarell

Le piantine crescono velocemente, ecco i primi nati… abbiamo battezzato Primo, il peperone e Prima, la melanzana! ecco le foto

  Prima la melanzana

  Primo il peperone 

Ma veniamo alla ricetta di oggi, dopo Amatriciana e Carbonara non poteva mancare Lei… la Cacio e Pepe! Buon appetito e a domani.

Donatella

Cacio e pepe

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 12 minuti

Tempo totale: 22 minuti

Cacio e pepe

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone
  • 320 g di spaghettoni trafilati a bronzo
  • 200 g di pecorino romano non troppo stagionato
  • pepe in grani q.b.
  • sale grosso

Istruzioni

  • Grattugia il pecorino in una ciotola. Nel frattempo metti sul fuoco una pentola con metà dell'acqua che di solito sei abituata a mettere per cuocere la pasta, in questo modo l'acqua sarà più ricca di amido; quando bolle aggiungi il sale grosso (attenzione a non esagerare) quindi butta la pasta. Schiaccia i grani di pepe con un pestacarne, trasferiscine la metà in una padella a saltare e fai tostare; quando sono tostati aggiungi un mestolo di acqua di cottura, compariranno delle bollicine che ti indicheranno che l'acqua della pasta che hai aggiunto contiene amido, quindi spegni. Riprendi la ciotola con il pecorino e aggiungi un mestolo di acqua di cottura, rimescola con una frusta velocemente in modo da creare una cremina senza grumi. Scola quindi gli spaghetti molto al dente (tieni da parte l'acqua di cottura) e versa direttamente nella padella con il pepe tostato; aggiungi altra acqua di cottura per mantecare. Se la pasta dovesse diventare troppo asciutta, aggiungi altra acqua di cottura. Spegni il fuoco della padella con gli spaghetti e versa la crema di pecorino; mentre versi la crema sugli spaghetti, muovili continuamente con la pinza da cucina, mescola e salta ancora la pasta fino a che tutto il pecorino si sarà amalgamato alla pasta. Distribuisci velocemente nei piatti e insaporisci con il restante pepe schiacciato.
https://www.chefpercaso.it/cacio-e-pepe/

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Not readable? Change text. captcha txt
0

Start typing and press Enter to search

X

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi