Viaggio nella cucina marocchina con Naima

La cucina marocchina è estremamente varia, grazie all’interazione del Marocco con altre culture e nazioni nei secoli. La cucina marocchina è soggetta a influenze berbere, moresche, mediterranee e arabe e fa un largo uso di spezie!…

Profumo di spezie provenienti direttamente dal Marocco che Naima, la docente di cucina marocchina di Marrakech, ci ha fatto odorare e fatto capire che quelle che troviamo in commercio qui in Italia non hanno nulla a che fare con quelle provenienti dalla sua terra.

Laura, Valeria, Fabiana, Katia, Vittorio, Ilaria, Rosalba, Barbara e Davide hanno avvertito appena entrati il profumo intenso delle spezie e con queste e con altri ingredienti tipici quali i limoni sotto sale, la pasta brick, le olive rosse, sotto le direttive precise di Naima hanno preparato un classico menù marocchino: non poteva mancare il classico pane del Marocco di farina di grano duro cotto in padella di ghisa, le immancabili insalate come quella deliziosa di melanzane o quella di lenticchie, i fantastici bruiats che si mangiano come le ciliegie…uno tira l’altro, il piatto forte come la tajine di pollo con olive e per finire un dolce senza cottura: i dolcetti di fichi, datteri e noci. Se vuoi vedere le foto clicca qui.

Se anche tu vuoi immergerti nell’atmosfera del Maghreb iscriviti alla prossima lezione di cucina marocchina:

13apr8:00 pm- 11:00 pmCucina marocchinaTipologia Lezione:Internazionale

Scrivi un commento

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Non capisci? Cambia testo.
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca