Tempo di…quaresimali!

I quaresimali, dolci di antica tradizione, vengono prodotti impastando zucchero, succo e scorza d’arancia, mandorle dolci; sono confezionati a forma di piccole ciambelle o losanghe e decorati con glassa e mompariglia o diavolini (minuscoli confettini e perline di zucchero dorati e di svariati colori). Furono inventati in un convento genovese da suore che volevano far rispettare l’astinenza nei giorni «di magro» e non infrangere le regole della Quaresima;

Non si sono sentiti quindi in colpa Lina, Rossella, Viviana, Cristina, Dada, Giulia, Federico, Carmela, Cristina e Gianna, quando a fine lezione hanno assaggiato questi dolcetti tipici del periodo precedente la Pasqua. Sotto le direttive di Massimo Migliaro e della sua fida collaboratrice Angela hanno impastato tutti gli ingredienti per realizzare e dare forma a queste famose specialità genovesi.

Se vuoi vedere le foto clicca qui.

Scrivi un commento

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Non capisci? Cambia testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi