Pasta forever!

Gli italiani amano la pasta, nonostante in questi ultimi anni sia stata demonizzata in tutti i modi, tra diete proteiche e fissazione anti-carboidrati. Secondo una ricerca di Aidepi (Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane) e Doxa condotta su un campione di mille italiani tra i 15 e i 35 anni apprezzano moltissimo il piatto nazionale. Otto su dieci la mangiano tutti i giorni, sei su dieci non ci rinuncerebbero per nulla al mondo (piuttosto sospenderebbero il consumo di vino e di birra) e uno su quattro se ne ciba addirittura due volte nella stessa giornata.

Ecco quindi la ricetta di questa settimana e…buon appetito!

Taglierini alle carote e curcuma con verdure

Ingredienti per 4 persone
Per la pasta
120 g farina 00
130 g di semola di grano duro
1 albume medio
100 g di centrifugato di carote (ottenuto centrifugando circa 400 g di carote pulite)
2 g di curcuma
per il condimento
12 pomodorini essiccati
20 g di olive taggiasche
20 g di cipolla rossa
1 spicchio d’aglio
30 g di broccoletti
30 g di zucchine
30 g di peperone rosso
30 g di peperone giallo
50 g di carote
1 rametto di timo e di maggiorana
8 foglie di basilico
1 peperoncino fresco
parmigiano reggiano
olio extravergine di oliva
sale

Procedimento per la pasta
Raccogli sulla spianatoia la farina, la semola, unisci il centrifugato di carote, la curcuma, l’albume e impasta fino ad ottenere un impasto liscio e consistente. Lascia riposare la pasta, avvolta con la pellicola trasparente, per almeno mezz’ora. Trascorso questo tempo stendi la pasta con la macchina tirasfoglia fino alla terzultima tacca, quindi con l’apposita trafila ricava dei taglierini. Spolverizza i taglierini con la semola e forma delle matassine.
Procedimento per il condimento
Dividi i broccoli a cimette e riduci tutte le verdure a dadini. Fai soffriggere in una padella con dell’olio lo spicchio d’aglio schiacciato. Unisci tutte le verdure, aggiungi il peperoncino e fai saltare a fuoco vivo. Prosegui la cottura per pochi minuti: le verdure dovranno risultare croccanti. Prima di togliere dal fuoco aggiungi le olive e i pomodorini, profuma con timo e maggiorana tritati e regola di sale.
Cuoci i taglierini in abbondante acqua salata, scola conservando un po’ dell’acqua di cottura e fai saltare in padella con le verdure, ammorbidendo con un mescolino di acqua tenuta da parte. Completa con un filo di olio e parmigiano reggiano grattugiato.

Scrivi un commento

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Non capisci? Cambia testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi