Pan per focaccia 2 – un potente antistress

Non mi stancherò mai di dirlo, può senz’altro  sembrare banale ma fare e impastare il pane è un’ottima terapia contro la depressione e altre malattie dell’umore. Ne sono più che convinti anche nel Regno Unito dove è di gran moda e sono sempre di più i gruppi che praticano questa forma di cura.

Anche noi ci mettiamo del nostro e alla fine della lezione, il clima è molto più rilassato e conviviale! Anche Gloria, Karin, Elisabetta, Marta, Maurizio e Carlo hanno sperimentato sulla propria pelle, quanto rilassante possa essere preparare il pane con le proprie mani.

Partiti con gli ingredienti base, farina, acqua, lievito, sale e zucchero sono riusciti a realizzare una serie di preparazioni quali focaccia genovese classica e con le cipolle, lo scenografico pane tedesco delle feste, i profumatissimi panini di segale alla birra, la pizza in teglia e il soda bread, tipico pane irlandese senza lievito e nonostante la già nutrita scaletta anche una focaccia al formaggio fuori programma!!! Alla fine il tutto degustato con salumi, formaggi e un buon bicchiere di bollicine.

Per vedere le foto di questa lezione e delle altre due clicca qui.

Scrivi un commento

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Non capisci? Cambia testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi