Lunch box e mangiare in ufficio non sarà più un problema!

Schiscia è il termine lombardo che indica schiacciare, ed era il gesto che un tempo veniva ripetuto ogni giorno, per stivare nella gamella o gavetta, il cibo che sarebbe stato poi consumato nella giornata. Oggi questo gesto è ritornato di moda, un po’ per necessità un po’ per migliorare la qualità del cibo utilizzando ingredienti e contenitori più moderni (addirittura la gavetta con presa usb), facendoci guadagnare in salute e non solo!

In questa lezione Elisa, Federico, Elisabetta, Francesca e Loredana  hanno preparato la loro “schiscetta” che prevedeva il seguente menù: polpettone aromatico al peperoncino verde, un piatto unico con  tonno, uova, erbe aromatiche e come contorno una insalata di pomodorini datterini resi piccanti dall’uso del peperoncino verde; plumcake di zuccaottimo in abbinamento con i salumipolpette di pollo in salsa teriyaki con riso basmati al te verde, un saporito modo per mangiare la carne bianca, non sempre gradita ai più; insalata di patatepatate  rosse bollite condite con una salsa allo yogurt aromatizzata con senape, cumino e paprica; curry di ceci al ketchupveloce piatto realizzabile in 10 minuti, dove i ceci si abbinano a spezie e a una delle salse più famose al mondo; frittata di carciofi e peperoni, un piatto evergreen con le verdure prima passate in padella e poi cotte con uova ed erbe aromatiche con contorno di cavolfiore semplicemente condito con sale, pepe e …..maionese;  Per vedere le foto cliccate qui.

Scrivi un commento

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Non capisci? Cambia testo.
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca