Calendario dell’Avvento – Gelatina di aceto balsamico

 

Oggi è la volta della ricetta  della gelatina di aceto balsamico, che si abbina in maniera egregia ai formaggi ma che può ben accompagnare anche un piatto di bollito. Dal sapore vagamente pungente e acidulo è ottima con un buon yogurt bianco, con il parmigiano o con formaggi stagionati o di capra e anche con lo stracchino. Può accompagnare una tagliata di manzo ancora calda o i bolliti. Ha il suo perché anche sulla panna cotta o sulla cheesecake.

Gelatina di aceto balsamico

Ingredienti

  • Ingredienti
  • 250 g di aceto balsamico
  • 250 g di acqua
  • 270 g di zucchero semolato
  • 18 g di pectina 2:1 Cameo

Istruzioni

  • Procedimento
  • Mescolare lo zucchero e la pectina e metterli in un pentolino.
  • Aggiungere l'aceto balsamico e l'acqua mescolando bene.
  • Portare ad ebollizione e cuocere a fuoco vivace sempre mescolando per circa 10 minuti.
  • Quando la gelatina è pronta (fare la prova del piattino) travasarla ancora bollente in barattolini puliti e asciutti, capovolgerli, avvolgerli in una coperta e lasciarli raffreddare così per farli andare sottovuoto.
  • Si conserva per 6 mesi a temperatura ambiente.
  • Una volta aperto il barattolino riporlo in frigorifero e consumarlo entro pochi giorni.
http://www.chefpercaso.it/gelatina-di-aceto-balsamico/

Scrivi un commento

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Non capisci? Cambia testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi