Chi ha paura della pentola a pressione?

Alzi la mano chi ha paura della pentola a pressione.
No perchè, chi non utilizzerebbe un metodo di cottura che permette di risparmiare tempo, soldi, fatica e pentole bruciate, garantendo allo stesso tempo una cottura sana? Nessuno.
Eppure sono ancora tante le persone che rinunciano ad usarla per paura di chi sa cosa… capirne il funzionamento senz’altro potrà servire a dissolvere le diffidenze verso questa utile alleata in cucina! ecco quindi, che anche le amiche del Circolo Universitario Genovese capitanate da Simona hanno fortemente voluto questa lezione, per allontanare ogni remora e diffidenza.

Dopo la foto di rito, eccole pronte a cimentarsi con le ricette oggetto della lezione: hanno preparato a tempo di record una zuppetta di zucca, baccalà e gamberi, un risotto topinambur e taleggio, un polpo al vino rosso su letto di patate al pesto con carciofi croccanti, un arrosto di vitello variegato alle verdure con crema di peperoni, e per finire un budino al cappuccino con spuma alla Sambuca. Per vedere le foto dei piatti cliccate qui.

Scrivi un commento

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi o sui servizi di Chef per caso? Scrivici una mail, ti risponderemo al più presto!

Non capisci? Cambia testo.
0

Inizia a digitare e premere Invio per la ricerca